© DELFINO SISTO LEGNANI
16 Apr

Alla Milano Design Week ha presentato le ultime novità

L'installazione L'île de Serge, creata da Sara Ricciardi per Serge Ferrari, racconta con grande poesia la continua ricerca sui materiali che il gruppo francese, leader nel settore delle membrane flessibili composite e sostenibili, svolge da anni.

Condividere su

Un'isola nel cuore delle 5Vie creata dalla designer Sara Ricciardi per raccontare, attraverso un'installazione suggestiva, l’ampio catalogo di materiali per l’arredamento outdoor dell’azienda francese, tra i quali spicca il nuovissimo Batyline Elios, un materiale dalla morbidezza unica che rappresenta la perfetta sintesi di performance e qualità per le quali il gruppo è conosciuto nel mondo.

L'île de Serge è stata pensata e progettata da Sara Ricciardi dopo un incontro avvenuto a novembre 2018 nella sede della società a La Tour du Pin (38), nei pressi di Lione. Un omaggio a tutta la filiera produttiva dell’azienda: dal polimero al tessuto finito passando dal filo. Il progetto ha raccontato ogni singolo passaggio del processo produttivo che l’azienda segue per realizzare i tessuti da esterno. L'isola ha così messo in evidenza Stamskin One, utilizzato in un delicato color rosa confetto per ricoprire i divani. Si tratta di un materiale che asseconda i sensi con un touch ultra morbido, in grado di resistere alle temperature più estreme, ideale per il rivestimento di mobili per esterni e interni. Stamskin Top, il materiale di riferimento tra i tessuti ecopelle, ultra resistente, ideale per ogni applicazione, è stato scelto per ricoprire le pareti rosse dell'isola. Il nuovo Batyline Elios, presentato in occasione della Milano Design Week, è stato invece utilizzato da Sara Ricciardi per ricoprire le grandi sfere che rappresentavano le rocce dell'île de Serge.
Un’ambientazione rilassante e ricca di suggestioni per celebrare l’alta qualità, l’elevata resistenza e il comfort dei tessuti che rappresentano il risultato di anni di ricerca da parte di Serge Ferrari. Sara Ricciardi con L'île de Serge ha voluto rendere omaggio ad un’azienda da sempre impegnata a garantire che i suoi prodotti rispondano ai requisiti di riciclabilità per avere un impatto minimo sull’ambiente.