15 Nov

Beovision Harmony 65", magia in evoluzione

Il brand danese presenta l’evoluzione del suo ultimo televisore dalla forma scultorea quando non in uso.

Share on

Bang & Olufsen presenta Beovision Harmony 65”Con uno schermo più piccolo rispetto all’originale, è stato progettato con lo stesso sound centre di Beovision Harmony 77”, completamente attivo e dotato di DSP. Le due cover in rovere e alluminio ospitano strumenti tecnici dalla qualità eccezionale, finemente accordati per offrire una prestazione stereo potente.

Quando Beovision Harmony è spento o riproduce unicamente musica, lo schermo sottile è situato vicino al pavimento, parzialmente coperto dalle due cover in rovere e alluminio. Quando Beovision Harmony viene acceso, le due cover si aprono a ventaglio – proprio come una farfalla che dispiega le sue ali - e lo schermo si alza ad un’altezza di visione perfetta. Spegnendo il televisore, questa elegante coreografia si ripete al contrario.

Dotato di un robusto sistema di diffusione del suono, Beovision Harmony offre diverse soluzioni di streaming, tra cui i servizi musicali integrati come Tune-In e Deezer. È inoltre possibile effettuare lo streaming direttamente dal proprio smartphone tramite Apple Airplay 2, Chromecast integrato e il Bluetooth. Beovision Harmony è inoltre dotato della più recente piattaforma webOS di LG che consente di accedere a provider di contenuti multimediali come Netflix, Amazon e YouTube e si integra perfettamente con la sempre più ampia collezione di prodotti Multiroom di Bang & Olufsen.
Beovision Harmony, incluso il televisore OLED C9 65” di LG ottimizzato per Bang & Olufsen,  con cover anteriori in rovere/alluminio o in alluminio/tessuto nel colore Grey Melange e due opzioni di posizionamento (stand da pavimento e staffa da parete), sarà disponibile nei punti vendita Bang & Olufsen a partire dal 15 novembre 2019.